Sostieni il mantello

scarica il nostro house organ
azienda ospedaliera Sant'Anna
federazione cure palliative

Chi siamo

Chi siamo: Carta d’identità

Nome: Il Mantello
Data di nascita: 11 marzo 1994
Stato civile: associazione di volontariato Onlus
Segni caratteristici: attenzione alla sofferenza dei malati e dei loro famigliari.
Professione: collaboratore nel fornire cure palliative a malati terminali
Sede: Presidio Polispecialistico "FELICE VILLA" Via Isonzo 42/B 22066 Mariano Comense - (CO)
Telefono: 031/755525
Fax: 031/755279
E-mail:associazione@ilmantello.org
Web: il mantello.org

Cosa facciamo
L’associazione opera per la diffusione della cultura delle cure palliative e aiuta a fornire servizi di assistenza finalizzata alla cura continua.
Ad oggi tante persone hanno ricevuto cure palliative a domicilio e in hospice sulla base di una collaborazione de «Il Mantello» con le istituzioni pubbliche, l’ASST Lariana, l'ATS Insubria e con le altre associazioni di volontariato del territorio.
 
Mission
Non solo curare, ma prendersi cura
Promuovendo,
Fornendo
Sostenendo,
servizi ed iniziative che hanno come scopo l’assistenza continua ad ammalati terminali e la cultura delle cure palliative.

Le cure palliative sono state le prime a mettere il malato in primo piano, al posto della malattia.
Per i medici, quando un malato non è più curabile smette di essere un “paziente” e viene spesso restituito alla famiglia. Per l’equipe di cure palliative ed i volontari
dell’ associazione «Il Mantello» il malato terminale continua ad essere una “persona” della quale prendersi cura. Anzi, è una persona speciale, perché più di chiunque altro ha bisogno di non essere lasciata sola. L’ultimo tratto di strada è sempre il più difficile.
 
Di chi ci occupiamo
Chi viene considerato inguaribile e con un limitata sopravvivenza necessita di cure altamente specializzate, di risposte qualificate e rapide per combattere il dolore e altri sintomi, di sostegno per controllare ed alleviare sensazioni come la paura, l’ansia, la solitudine, l’abbandono per le quali non esistono medicine ma solo solidarietà, disponibilità all’ascolto e alla condivisione. Dal 1994 ad oggi tante persone hanno ricevuto cure palliative con l’appoggio dei volontari de «Il Mantello».

facebook twitter